ultimi articoli

Netflix distribuisce Pieces Of A Woman

Il film di Kornél Mundruczó presentato in anteprima mondiale a Venezia 77, Pieces Of A Woman, verrà distribuito dal colosso dello streaming...

Venezia 77, tutti i vincitori

Ecco tutti i vincitori di Venezia 77 La cerimonia di premiazione dal Palazzo del Cinema della 77esima edizione della...

Naomi Watts nel nuovo thriller “Lakewood”

Lakewood è il nuovo film diretto da Philippe Noyce e interpretato da Naomi Watts L'attrice Naomi Watts e il regista Phillip...

Chiara Ferragni incinta? Nessun dubbio per i fan

Per i fan non ci sono dubbi: Chiara Ferragni è incinta Non è la prima volta che viene smosso...

The Human Voice, di Pedro Almodovar. La recensione

La recensione del cortometraggio The Human Voice scritto da Pedro Almodovar e interpretato da Tilda Swinton

Presentato fuori concorso all’edizione numero 77 della Mostra del CinemaThe Human Voice, cortometraggio diretto da Pedro Almodovar vede come protagonista la splendida Tilda Swinton, la quale ha ricevuto il Leone D’Oro da Cate Blanchett.

Tratto dall’omonima opera teatrale del 1930 di Jean Cocteau, che almeno un paio di volte è stata citata dal regista spagnolo, il cortometraggio racconta di una donna che sospetta di essere stata abbandonata dall’uomo che per tre giorni non si fa vedere. Sarà quando riceve la telefonata che la sua follia tenterà a placarsi, anche se…

«All’inizio la donna finge di essere calma e di comportarsi in modo normale, ma è sempre sul punto di esplodere contro l’ipocrisia e la meschinità dell’altro», commenta il regista. Il film «è una lezione morale sul desiderio, anche se la protagonista si trova proprio sull’orlo dell’abisso. Il rischio è una parte fondamentale dell’avventura di vivere e di amare. Il dolore è molto presente nel monologo; come ho detto all’inizio, il film descrive lo smarrimento e l’angoscia di due esseri viventi tormentati per la mancanza del loro padrone.»

Trenta minuti di Almodovar catapultano lo spettatore nella mente della protagonista. Una fotografia azzeccata e una regia propriamente almodovariana fanno dello short film un’opera imperdibile in cui l’amore viene raccontato per l’ennesima volta senza scivolare in stereotipi o luoghi comuni. Come al solito il regista spagnolo si dimostra all’altezza delle aspettative creando un film profondo e illogico, proprio come l’amore.

Latest Posts

Netflix distribuisce Pieces Of A Woman

Il film di Kornél Mundruczó presentato in anteprima mondiale a Venezia 77, Pieces Of A Woman, verrà distribuito dal colosso dello streaming...

Venezia 77, tutti i vincitori

Ecco tutti i vincitori di Venezia 77 La cerimonia di premiazione dal Palazzo del Cinema della 77esima edizione della...

Naomi Watts nel nuovo thriller “Lakewood”

Lakewood è il nuovo film diretto da Philippe Noyce e interpretato da Naomi Watts L'attrice Naomi Watts e il regista Phillip...

Chiara Ferragni incinta? Nessun dubbio per i fan

Per i fan non ci sono dubbi: Chiara Ferragni è incinta Non è la prima volta che viene smosso...

da Non perdere

Netflix distribuisce Pieces Of A Woman

Il film di Kornél Mundruczó presentato in anteprima mondiale a Venezia 77, Pieces Of A Woman, verrà distribuito dal colosso dello streaming...

Venezia 77, tutti i vincitori

Ecco tutti i vincitori di Venezia 77 La cerimonia di premiazione dal Palazzo del Cinema della 77esima edizione della...

Naomi Watts nel nuovo thriller “Lakewood”

Lakewood è il nuovo film diretto da Philippe Noyce e interpretato da Naomi Watts L'attrice Naomi Watts e il regista Phillip...

Chiara Ferragni incinta? Nessun dubbio per i fan

Per i fan non ci sono dubbi: Chiara Ferragni è incinta Non è la prima volta che viene smosso...

Candyman posticipato: verrà rilasciato nel 2021

Dopo Wonder Woman 1984 viene posticipata l'uscita di Candyman, il reboot diretto da Nia DaCosta Gli spettatori dovranno attendere...

Rimani aggiornato

Non perderti niente. Rimani aggiornato sugli ultimi