ultimi articoli

Netflix distribuisce Pieces Of A Woman

Il film di Kornél Mundruczó presentato in anteprima mondiale a Venezia 77, Pieces Of A Woman, verrà distribuito dal colosso dello streaming...

Venezia 77, tutti i vincitori

Ecco tutti i vincitori di Venezia 77 La cerimonia di premiazione dal Palazzo del Cinema della 77esima edizione della...

Naomi Watts nel nuovo thriller “Lakewood”

Lakewood è il nuovo film diretto da Philippe Noyce e interpretato da Naomi Watts L'attrice Naomi Watts e il regista Phillip...

Chiara Ferragni incinta? Nessun dubbio per i fan

Per i fan non ci sono dubbi: Chiara Ferragni è incinta Non è la prima volta che viene smosso...

Muore Diana Rigg, partecipò a Il Trono di Spade

L’attrice inglese Diana Rigg è morta all’età di 82 anni

Celebrata e pluripremiata sul palco e sullo schermo, Diana Rigg era nota per i suoi ruoli in con le serie The Avengers e Games Of Thrones. A comunicare la notizia della scomparsa è Deadline. Il suo lavoro a teatro includeva una produzione del 1992 della tragedia greca Medea per la quale vinse un Tony e una messa in scena nel 1987 del musical Follies di Stephen Sondheim.

«Diana Rigg è morta questa mattina presto. Era a casa con la sua famiglia che ha chiesto privacy in questo momento difficile. Diana era un membro molto amato e ammirato nella sua professione, una forza della natura che amava il suo lavoro e i suoi colleghi. Ci mancherà moltissimo», ha detto il suo agente Simon Beresford.

«La mia amata mamma è morta serenamente nel sonno questa mattina presto, a casa, circondata dalla famiglia. Le venne diagnosticato un cancro a marzo e trascorse i suoi ultimi mesi riflettendo con gioia sulla sua vita straordinaria, piena di amore, risate e coltivando un profondo orgoglio per la sua professione. Mi mancherà oltre le parole», ha aggiunto la figlia di Rigg, Rachael Stirling.

Nata a Doncaster nel 1938, Diana Rigg è cresciuta per un breve periodo in India prima di tornare nel Regno Unito per frequentare il collegio. Si iscrisse alla Royal Academy of Dramatic Art nel 1955. Dopo un periodo con la Royal Shakespeare Company, ha raggiunto la fama sul palcoscenico con il suo ruolo nell’opera di Ronald Millar  Abelard and Heloïse, per la quale ha ottenuto la prima di tre nomination ai Tony.

Il suo exploit televisivo è arrivato dopo aver girato la serie di spionaggio negli anni Sessanta, The Avengers, in cui ha interpretato l’agente segreto Emma Peel per 51 episodi, diventando una sorta di icona di stile e sex symbol in Inghilterra. Ultimamente ha vestito i panni di Olenna Tyrell ne Il Trono di Spade ed è apparsa in qualche serie nel Regno Unito. Al cinema ha avuto modo di comparire nel film The Painted Veil.

Latest Posts

Netflix distribuisce Pieces Of A Woman

Il film di Kornél Mundruczó presentato in anteprima mondiale a Venezia 77, Pieces Of A Woman, verrà distribuito dal colosso dello streaming...

Venezia 77, tutti i vincitori

Ecco tutti i vincitori di Venezia 77 La cerimonia di premiazione dal Palazzo del Cinema della 77esima edizione della...

Naomi Watts nel nuovo thriller “Lakewood”

Lakewood è il nuovo film diretto da Philippe Noyce e interpretato da Naomi Watts L'attrice Naomi Watts e il regista Phillip...

Chiara Ferragni incinta? Nessun dubbio per i fan

Per i fan non ci sono dubbi: Chiara Ferragni è incinta Non è la prima volta che viene smosso...

da Non perdere

Netflix distribuisce Pieces Of A Woman

Il film di Kornél Mundruczó presentato in anteprima mondiale a Venezia 77, Pieces Of A Woman, verrà distribuito dal colosso dello streaming...

Venezia 77, tutti i vincitori

Ecco tutti i vincitori di Venezia 77 La cerimonia di premiazione dal Palazzo del Cinema della 77esima edizione della...

Naomi Watts nel nuovo thriller “Lakewood”

Lakewood è il nuovo film diretto da Philippe Noyce e interpretato da Naomi Watts L'attrice Naomi Watts e il regista Phillip...

Chiara Ferragni incinta? Nessun dubbio per i fan

Per i fan non ci sono dubbi: Chiara Ferragni è incinta Non è la prima volta che viene smosso...

Candyman posticipato: verrà rilasciato nel 2021

Dopo Wonder Woman 1984 viene posticipata l'uscita di Candyman, il reboot diretto da Nia DaCosta Gli spettatori dovranno attendere...

Rimani aggiornato

Non perderti niente. Rimani aggiornato sugli ultimi